Nulla resiste al Bersagliere .. sempre al Motto "Migliorarsi per migliorare

La caserma “Giannettino” di Trapani ha ospitato il 25 gennaio 2018, la “Festa del Cross Trapanese”

Il campo sportivo della caserma “Giannettino” di Trapani ha ospitato il 25 gennaio 2018, la “Festa del Cross Trapanese”.
6° Rgt Bersaglieri - GiannettinoLa manifestazione, promossa e organizzata dal Comitato provinciale Fidal di Trapani, è parte del progetto “L’Atletica fa scuola 2017/18” ed era valida come Campionato provinciale individuale e d’Istituto di corsa campestre per gli alunni dei 14 Istituti scolastici di Trapani e della provincia che vi hanno aderito.

“Ci siamo impegnati – spiega Enrico Angelo, presidente della Fidal trapanese – come Federazione, in collaborazione con le scuole e con il prezioso supporto del 6° Reggimento Bersaglieri di Trapani, per incentivare nei ragazzi la pratica di questo nobile sport che è l’ atletica. Non ci stanchiamo, poi, di sottolineare l’importanza dello sport nel nostro territorio: una delle poche occasioni in cui i nostri ragazzi possono imparare a vivere secondo le regole ed evitare di cadere vittime di comportamenti sbagliati”.

La manifestazione si è aperta con una mostra statica di mezzi e l’esibizione ginnica dei Bersaglieri accompagnate dall’allegra e coinvolgente esibizione musicale della Fanfara del Sesto. Poi l’esecuzione dell’Inno nazionale con l’alzabandiera e il saluto del comandante del Reggimento, colonnello Agostino Piccirillo che si è detto, a nome di tutti i fanti piumati, particolarmente lieto di ospitare la competizione. “Il legame dei Bersaglieri con la pratica sportiva è storico – ha sottolineato – e siamo molto contenti di aprire le porte della caserma a tanti giovani e famiglie. Lo sport è importante non soltanto come espressione di capacità fisiche ma anche come veicolo di valori, gli stessi guidano il nostro impegno per la Patria e i cittadini”.

A seguire si è svolta la parte agonistica, con le batterie per gli appartenenti alle diverse categorie maschili e femminili.
corsaSi è cominciato con gli Esordienti A/M-F (nati nel 2007-2008) in cui hanno prevalso, rispettivamente, Luca Coppola (“Papa Giovanni XXIII”, Paceco), ed Emilia Lo Verme (“Bagolino”, Alcamo) che hanno corso sulla distanza di 400 metri. Nella categoria Esordienti B/M-F /nati nel 2010) vittorie di Gabriele Santoro (“Pagoto”, Erice) e Giada Croce (“Papa Giovanni XXIII, Paceco) impegnati sulla distanza di 200 metri. Nella categoria Ragazzi/e (nati 2005-2006) vittorie di Gabriele Ciotta (Dante Alighieri Valderice) e della compagna di Istituto Sara Poma che hanno gareggiato sulla distanza dei 1.000 metri. A chiudere la kermesse – alla quale hanno preso parte oltre 200 studenti – sono stati i Cadetti/e (nati 2003-2004) dove, sulla distanza di 1.500 metri, hanno vinto Gabriele Amato (I.C. “Mazzini”, Marsala) e Gilda Arceri (“Papa Giovanni XXIII”, Paceco) con il tempo, rispettivamente, di 5’17” e di 6’05”.

Ricerca Commilitoni

Articoli

Ringraziamenti

Ringraziamenti della sezione di Crema

***********************
***********************

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Guarda l'informativa Cookie Policy

Guarda l'informativa Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Chiudi