Nulla resiste al Bersagliere .. sempre al Motto "Migliorarsi per migliorare

7° Reggimento

7° Reggimento7° REGGIMENTO BERSAGLIERI

“Il Leggendario”

Celeritate ac Virtute

Battaglioni 8°, 10°, 11° e 15°

Il 7° Reggimento bersaglieri è alimentato con personale volontario e si compone di un comando di reggimento, una compagnia di supporto logistico e un battaglione bersaglieri, pedina operativa dell’unità.

 

La Bandiera di Guerra è decorata di un 1 Croce di Cavaliere dell’Ordine Militare d’Italia, una Medaglia d’Oro, una d’Argento e due di Bronzo al Valor Militare.

 

Il Reggimernto è di stanza ad Altamura (BA)

 

Identifica le sue origini nei Battaglioni VIII, XI, XV e nel X Battaglione che aveva partecipato alla Campagna di Crimea e alla seconda Guerra d’Indipendenza meritando una Medaglia di Bronzo al V.M.; impegnato nel corso della prima guerra mondiale, il suo XI Battaglione ciclisti fu decorato di ben tre Medaglie d’Argento al V.M.

Cippo El AlameinNel secondo conflitto il 7° viene impiegato sul fronte dell’Africa Settentrionale e nell’epico combattimento di q. 33 sulle sabbie di El Alamein a 111 Km da Alessandria, un monumento testimonia ancora una realtà storica che si confonde con la legenda Mancò la fortuna non il valore“. fornisce un mirabile esempio di tenacia e di valore meritando una Medaglia d’Oro al V.M.

Scioltosi per eventi bellici nel gennaio 1943, il 7° Bersaglieri viene riformato ma definitivamente sciolto in Tunisia, sempre per eventi bellici.

In territorio nazionale il 7° viene nuovamente ricostituito nella zona di Bolzano, ma sopravviene l’armistizio dell’8 settembre 1943 e viene definitivamente disciolto. Con la ristrutturazione dell’Esercito del 21 ottobre 1975, si forma in Solbiate Olona il X Battaglione Bersaglieri «Bezzecca», e alla nuova unità sono affidate le tradizioni di valore e la Bandiera del 7° Reggimento Bersaglieri e il suo X Battaglione fa parte del Contingente Italiano di un Raggruppamento inserito nella Forza Multinazionale di Pace in Libano.

Rientrato in territorio nazionale, nell’ambito del riordinamento della Forza Armata il Battaglione viene soppresso e cede la Bandiera al ricostituito 7° Reggimento Bersaglieri che si forma in Bari ed incorpora l’XI Btg. b. «Caprera» già in loco dal 16 maggio 1991. Al vessillo del 7° vengono assegnate, nella circostanza, le tre Medaglie d’Argento al V.M. già conferite all’XI Btg. b. ciclisti (da cui discende il «Caprera») e la Medaglia di Bronzo al Valore dell’Esercito meritata dallo stesso Btg. b. «Caprera».

Nel 1993 l’unità prende parte all’operazione «Vespri Siciliani» e nel 1994 è in Calabria per l’operazione «Riace» e concorre con numeroso personale all’impiego della Brigata Bersaglieri «Garibaldi» in Bosnia.

M O T T O

CELERITATE AC VIRTUTE

( Con celerità e Valore)

 

C ustoza, San Martino, Isonzo e Piave

E bberoin te un artefice di grandi imprese.

L e tre bronzee medaglie dicon tutto il tuo valore

E d a Flondar e a Jamiano mai nessuno ti eguagliò.

R inverdisti poi gli allori al Cosmagnon con Cardelli,

I mmortalasti Valcareggi sulle ambe d’Abissinia,

T i temprasti ai grandi giorni del tormento,

A lle glorie di Marmarica, di Tobruk e di Marsa Matruk.

T re volte decimato, tre volte sei rinato.

E nrico Duranti, Scirocco e Straziota ti condussero al cimento.

 

A ureo segno splende ora sul tuo Vessillo

C ustodito dal fiero Battaglione Bezzecca

 

V incesti cadendo a Gialo con i nomi tuoi più belli,

I l X° e l’XI° ad Ain El-Gazala sparirono nel nulla.

R ommel si compiacque della tua gente dura

T utta avanzo di carne raggrumata.

U niti a Rubagotti ed a Gianati, Bacchiani e Mangili

T utti, con Don Tanzi e Paladino, Perotti e Vaccaro foste grandi

E tutti bravi, come Iridio Mantovani, tutti foste eroi !

 

Ricerca Commilitoni

Articoli

Ringraziamenti

Ringraziamenti della sezione di Crema

***********************
***********************

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Guarda l'informativa Cookie Policy

Guarda l'informativa Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Chiudi