Nulla resiste al Bersagliere .. sempre al Motto "Migliorarsi per migliorare

News Bers. dell’Etna – 22 luglio 2017

testa

primo

Tra i nostri ricordi in grigio-verde ci sono (o dovrebbero esserci) anche “i segnali da caserma”… quegli squilli di tromba che scandivano la nostra vita: la corvèe, l’adunata, il picchetto, il contrappello, la sveglia, l’attenti, il silenzio ecc.. Ricordate?

secondo
terzo

A proposito dell’”attenti”, rammento che il tenente F.D.D. (una firma urlatrice) ci insegnava: “quando dico AT, la testa deve SCATTARE all’indietro con gli occhi al cielo e quando dico TENTI vi dovete piantare come pali! Tradotto, significava: petto in fuori, pancia in dentro (mi chiedo come potremmo fare, adesso), braccia lungo i fianchi, mani distese con il dito medio sulla cucitura dei pantaloni, gambe e talloni uniti, punte dei piedi leggermente divaricate e….muti e fermi, perdio! Il povero F.D.D. si rivolterebbe nel sacello se sapesse che ai giorni nostri, gli squilli che richiamano agli “attenti”, sortiscono effetti strani e vari; esempio: in chiesa, l’eucaristia viene annunciata con la tromba e, quindi, ognuno dovrebbe schiaffarsi come anzidetto ma, evidentemente, la regola non è valida per tutti. Sabato 17, Chiesa di San Rocco: stando in retroguardia, potevo osservare quasi tutti e, in modo particolare, due personaggi hanno attirato la mia attenzione: nonostante l’attenti, hanno continuato a bisbigliare tra di loro, con le mani si grattavano la pera o, unite sul davanti si proteggevano le pudenda, o – irrequiete – accarezzavano (orrore!) lo smartphone. Badate bene: non erano della “bassa forza”… erano due Signori Ufficiali che, dimentichi del significato di quello strano suono (in chiesa, poi!) e convinti che l’ordine non si applicasse a loro che gli ordini li avevano sempre dati, hanno continuato a “seguire la messa” secondo abitudine.quartoquinto

Tranquilli, Signori Ufficiali…niente arresti, per questa volta ma ricordate: gli altri vi guardano e vi giudicano; anche la forma ha la sua importanza e se la memoria si è sbiadita, poco male: la lungimirante nostra Associazione ha divulgato un prontuario comportamentale il cui ripasso – rebus sic stantibus – è fortemente consigliato.
sestoIn conclusione, ricordate: all’attenti vocale o strumentale (uno squillo in tonalità crescente), schiaffarsi  “impalati, come in faccia a’ generali, co’ baffi di capecchio e con que’ musi, davanti a Dio, diritti come fusi”, come diceva il buon Giusti e…..niente mano sul cuore, per carità! Lasciamo questa novità a chi ci ha già imposto il chewin-gum  e quella bevanda scura, dolce, abrasiva e piena di CO2.

Italiani, se siete all’esterno… at-tenti per chi lo merita e se siete in chiesa, sull’attenti…..PER DIO !!

Bers. Achille Preda

Udienza da Papa Francesco

Udienza da Papa Francesco

Raduno Interregionale Bersaglieri ARBOREA 2020

Raduno Interregionale Centro ORISTANO 2020

Raduno Nazionale Bersaglieri Roma 2020

Raduno Nazionale Bersaglieri Roma 2020

Articoli

Opera Nazionale Caduti senza Croce

***********************
***********************

test

in lavorazione

News dei Raduni Precedenti

In Lavorazione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Guarda l'informativa Cookie Policy

Guarda l'informativa Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Chiudi